Introduzione ai siti per incontri clandestini: i primi passi

Quando si inizia la propria ricerca verso il mondo dei siti per incontri clandestini bisogna tenere conto di diversi dettagli. Non basta andare online e cercare “migliori portali per incontri clandestini” infatti. Dopo questo passaggio è necessario fare qualche sforzo in più per riuscire ad arrivare alla soluzione perfetta. Capiremo come scoprire le piattaforme più adatte alle diverse necessità nel corso di questo articolo, così da aiutare single e non single a raggiungere risultati che li portino al massimo della soddisfazione. Prima di tutto però è giusto sapere che per riuscire a trovare incontri felici con persone interessanti, clandestini o meno, è necessario avere voglia di concentrarsi un po’ sulle proprie scelte, dalla creazione del profilo alla ricerca della piattaforma giusta.

E ora cominciamo.

Come scegliere e trovare i siti di incontri e scegliere quello che fa per te

Trovare le piattaforme per incontri con single non è complesso, basta fare una ricerca online per trovarsi davanti a una sfilza di portali di incontri senza fine. Il problema arriva quando bisogna scegliere il portale migliore per trovare partner per incontri clandestini. La prima cosa di cui tenere conto è il fatto che esistono portali specifici per incontri clandestini, ma non è detto che sia l’unica soluzione. Infatti, esistono moltissime piattaforme anche più generiche a cui iscriversi se si è in cerca di partner per meeting clandestini. Basta essere specifici nella propria biografia oppure in chat quando si parla con qualcuno, sottolineando che tipo di relazione o incontro si stia cercando. I portali per incontri clandestini infatti, pur essendo molto specifici, potrebbero non essere particolarmente abitati a seconda della zona in cui vi trovate.

Per trovare i portali migliori a cui iscriversi bisogna tenere conto di alcune cose infatti e le fondamentali sono: la quantità di utenti presenti sul portale, la sicurezza offerta dal sito stesso, e le opinioni degli utenti. Leggere delle recensioni fatte da siti esperti e da altri utenti già iscritti può essere un ottimo metodo per selezionare il sito che fa più per te. Fai particolare attenzione a cosa viene detto del supporto e della sicurezza del sito. Infatti c’è il rischio di trovare profili falsi, e se non si ha accesso un buono staff che possa aiutare in determinate situazioni, l’esperienza online potrebbe non rivelarsi delle migliori. Stesso discorso per la protezione della privacy offerta dal portale in questione, assicurati di leggere i feedback degli iscritti: i siti migliori sono quelli che proteggono la privacy dei loro iscritti, ovviamente. Un portale con una buona affidabilità avrà recensioni più alte e, soprattutto, persone soddisfatte dai servizi offerti dal supporto e dalla piattaforma stessa.

Creare il profilo: cosa c’è da sapere per farlo alla perfezione

La creazione del profilo, che si tratti di siti di incontri clandestini o meno, è sempre un passo molto importante per riuscire a conquistare partner e trovare persone interessate a te. Ma perché è necessario creare un profilo e in che modo questo migliora la propria presenza online alla ricerca di partner clandestini?

Il discorso è sia semplice, sia complicato. Considera il profilo, con le foto, le preferenze, e la biografia, come un biglietto da visita. Si tratta della tua presentazione, dove è necessario mettere in mostra le qualità migliori che hai, senza però mentire o falsificare informazioni. Infatti le piattaforme hanno un regolamento molto severo in questi casi. Sono solitamente vietate foto di paesaggi o di gruppo se non si capisce chi sei tu, non si possono inserire disegni di se stessi, o dettagli come foto profilo, come per esempio un occhio o una mano. Gli altri utenti devono poter sapere che faccia hai e chi sei quando useranno la funzione di ricerca per trovare partner clandestini o inizieranno a chattare con te. Riguardo a quest’ultimo punto è necessario fare una precisazione. Le piattaforme di incontri utilizzano spesso una barra di ricerca che permette agli users di trovare persone con cui flirtare che abbiano caratteristiche specifiche. Queste caratteristiche vengono selezionate dagli utenti stessi. Per questo quando si va a creare il profilo non sono importanti solo le foto e la descrizione, ma è fondamentale spuntare e completare ogni parte proposta. Inserisci la tua altezza, il colore dei capelli e degli occhi, la zona in cui ti trovi e quella in cui cerchi, che tipo di relazione cerchi, se vuoi incontrare persone per flirt clandestini per esempio specificalo. In questo modo sarà molto più facile che il sistema ti trovi e ti accoppi con persone con i tuoi stessi gusti e desideri.

Oltre a completare questi campi e inserire una foto profilo ben fatta, magari facendoti aiutare da un amico o un parente a sceglierne o a scattarne una adatta, bisogna anche completare tutte le altre parti. Può sembrare lungo, e potrebbe esserlo, ma non lasciarti demoralizzare: una volta fatto un buon profilo questo si ripagherà praticamente da solo. Per quel che riguarda la biografia ricorda solo una regola: deve essere qualcosa in grado di incuriosire il prossimo, senza diventare noiosa. Non scrivere una pappardella lunghissima su di te, dalla nascita fino al giorno dell’iscrizione. Consideralo un trailer di chi sei, e ricordarti assolutamente di segnalare che stai cercando incontri clandestini, in modo da non attirare utenti che potrebbero essere affascinati dal tuo profilo ma non interessati allo stesso tipo di relazione se andrai a creare un profilo su un sito per un ampio pubblico.

Infine arriverà il momento di selezionare le foto da inserire all’interno del tuo profilo. In queste, al contrario di quella personale, potranno esserci immagini di gruppo. Sfrutta queste per poter far vedere cosa fai, cosa ti piace, che tipo di persona sei e cosa ami. Perché qualcuno guardando le immagini che andrai a caricare dovrebbe voler stare con te? Non pensare solo all’aspetto fisico, ma anche ad hobby e passioni. Evita comunque foto sgranate, distanti, mosse, o venute male. Non solo non direbbero niente di te, ma finirebbero anche per non farti fare bella figura.

Siti di incontri con clandestini: qualche altra informazione

Fare la vita da clandestini in amore non è facile, ma internet ha sicuramente reso la cosa più semplice. Tuttavia nel momento in cui andrai a cercare i siti che ti interessano ti troverai davanti alla possibilità di scegliere piattaforme per incontri clandestini gratis e altre a pagamento. Anzi, più spesso ci si troverà di fronte a piattaforme che offriranno la possibilità di selezionare una delle due opzioni, se gratuito o a pagamento.

Quindi, come scegliere?
Il consiglio è quello di evitare i portali gratuiti. Possono sembrare allettanti, ma in realtà è facile che abbiano dei problemi molto grossi. Infatti spesso questo tipo di piattaforme per riuscire a pagare lo staff sfrutta pubblicità e offre comunque un supporto e dei servizi più limitati rispetto ai cugini a pagamento. Meglio quindi puntare una piattaforma che si debba pagare, magari provando l’opzione gratuita per cominciare.

Questo tipo di realtà infatti offre spesso un periodo di prova per la versione a pagamento, oltre a pacchetti della durata diversa, a prezzi molto convenienti. Soprattutto il fatto che abbia utenti paganti permette alla piattaforma di avere un supporto più efficiente a disposizione degli utenti e un grado di sicurezza maggiore. Ovviamente le versioni a pagamento offrono anche più opzioni agli abbonati, permettendo di avere accesso a chat illimitate o un supporto dedicato, ma anche quella gratuita, per chi cerca partner ma non è ancora sicuro di quello che vuole, funziona bene. L’importante è non lasciarsi ingannare da portali che promettono la luna, perché si correrebbe il rischio di venire truffati.

Gli ultimi consigli per scegliere e trovare siti di incontri

I migliori siti di incontri clandestini si possono selezionare con un po’ di attenzione online, e spesso la soluzione migliore è provarli per capire se facciano veramente al caso tuo o se hai bisogno di qualcosa di diverso. Tuttavia non basta avere un buon portale a disposizione, bisogna anche saperlo utilizzare.

  • Non fidarti dei portali che offrono di tutto gratis: se sembra troppo bello per essere vero, è facile che sia così. Meglio fare una ricerca più lunga e approfondita che rischiare di farsi truffare e avere brutte sorprese.

  • Il profilo è un elemento molto importante per trovare partner e attirare single, per questo è necessario metterci un po’ di tempo per farlo. Inserisci tutte le informazioni richieste per renderlo il più efficace possibile in ogni occasione.

  • Bisogna leggere con attenzione le regole della piattaforma mentre si crea il profilo, in questo modo si eviterà di vedere le proprie foto venire bannate senza conoscerne la ragione.

  • Un buon supporto e una buona sicurezza sono fondamentali quando si sceglie la piattaforma. Leggere recensioni e opinioni degli utenti è un passo importante per riuscire a trovare un portale adatto a ogni necessità e che non riservi sorprese negative.

  • Bisogna armarsi di un po’ di pazienza. Online è più facile trovare qualcuno che offline di solito, ma questo non significa che non ci vogliano un po’ di fascino e tempo: non avere fretta e goditi anche tutta la parte di conquista e conoscenza dei possibili partner, così da essere sicuri di avere davanti la persona giusta nel momento in cui la si andrà a incontrare.