Siti d’incontri trans online: scopri chi sono e dove trovarle

Il mondo delle trans è qualcosa di magico e super eccitante che, negli anni, è diventato sempre più popolare nell’universo maschile, che non si accontenta di fare sesso con le donne. Le transessuali sono affascinanti e stuzzicanti. Moltissimi uomini sempre di più oggi sono attirati dall’idea di fare sesso con le transessuali. I loro corpi sia maschili che femminili e il loro essere sempre disponibili e disinibite eccita e incuriosisce l’uomo che non si fa frenare dai pregiudizi ma, anzi, vuole sperimentare e lasciarsi trascinare in questo magnifico lato dell’erotismo.

Incontrare transessuali nella vita di tutti i giorni però non è facile. Non solo è difficile trovarle nei luoghi consueti in cui ci si incontra come i bar, le discoteche o i locali. Molto spesso la vera difficoltà è quella di avvicinarsi alle trans, per imbarazzo o per vergogna e non si riesce ad entrare in contatto con loro per poterle invitare a uscire o per un incontro sessuale. I luoghi in cui si possono trovare non sono sempre alla portata di tutti e ci si trova purtroppo a dover rinunciare ad incontrarle.

Oggi però c’è la possibilità di incontrare transessuali in modo semplice e veloce rimanendo comodamente seduti al computer di casa propria. Come? Iscrivendosi a un sito di incontri con trans online.

Il mondo dei siti d’incontri online è vastissimo e variegato. Sul web c’è la possibilità di trovare di tutto, per tutti i gusti, anche i più particolari. Per tutti quegli uomini che non sono interessati ad incontrare semplicemente delle donne, ma sono in cerca di qualcosa di più particolare esistono moltissimi portali comuni per incontri con trans. Nei portali comuni troverai moltissime transessuali che hanno voglia in incontrare uomini single per bene per poter fare sesso e che sono interessate ad avere appuntamenti hot.

Gli incontri con le trans non saranno più un sogno e potrai goderti la loro compagnia senza difficoltà, facilmente e senza rischiare di andare in luoghi non piacevoli e in cui rischiare di essere riconosciuti. La ricerca sulle piattaforme per incontri con ladyboy che fa per te è resa rapida e veloce tramite la posizione in cui si trovano le ragazze e gli annunci che potrai trovare. Migliaia di utenti popolano in portali comuni per trovare quello che si vuole diventa ogni giorno più facile.

Se vuoi sapere tutti i segreti su come muoverti e come scegliere i portali migliori, sei nel posto giusto. In questo articolo ti racconteremo come funzionano i siti d’incontri, come navigare in tranquillità e tutto quello che ti serve sapere per conquistare tutte le transessuali che desideri: come creare il tuo profilo, come capire se una piattaforma è sicura, come parlare alle trans e come verificare che venga rispettata la tua privacy.

Come scegliere i migliori siti di travestiti online

La tua voglia di fare un incontro con transessuali è molta e hai deciso di non arrenderti di fronte alla difficoltà di trovare le trans nella vita di tutti i giorni e ti sei convinto a cercarle online. Il tuo timore però è quello di non trovare un sito di travestiti affidabile e di incappare in qualche truffa o peggio ancora, in qualche problema di privacy. Si sa, l’argomento non è dei più semplici da affrontare e ci si deve assicurare in ogni modo che i propri dati rimangano al sicuro

I siti d’incontri di trans online sono moltissimi e può risultare difficile distinguere quali sono quelli affidabili e quali non lo sono. In realtà, capire se possiamo fidarci un portale o meno non è un’impresa come si può pensare. Ci sono tanti aspetti che si possono verificare in prima persona, semplicemente osservando la struttura e le caratteristiche della piattaforma.

Vediamo allora dei trucchetti semplici per verificare l’affidabilità dei siti di travestiti.

La prima verifica che si può facilmente fare è proprio quella della struttura della piattaforma in sé. Se si tratta di una piattaforma ben fatta l’interfaccia utente sarà facile da usare e intuitiva. Perché dico questo? Un portale dove la navigazione è difficile, i comandi sono complessi e difficili da capire, spesso non è un buon portale. I portali pieni di pubblicità pop up fastidiose, che spuntano da tutte le parti e, se ci clicchi sopra, si rivelano truffe non sono certo affidabili: assicurati quindi che la piattaforma funzioni bene e sia semplice da usare.

La seconda verifica che puoi fare per vedere se ti trovi su un portale di incontri con transessuali affidabile o no è quella dei partecipanti. Già, purtroppo su moltissimi portali online si possono trovare partecipanti che non corrispondono a persone reali, ma sono utenti fake, persone false che si spacciano per ragazze transex anche se non lo sono. Per verificare questo tutto quello che devi fare è chattarci e capire se è una persona vera a rispondere e non un computer. Puoi anche verificarlo chiedendo loro di mandarti foto reali, che le rappresentino davvero.

Infine, un altro aspetto importante da controllare è anche il sistema di supporto che il portale offre. La sicurezza di un portale è la cosa più importante: assicurati che nel menù ci sia una sezione dedicata alla sicurezza. Le piattaforme affidabili si servono sempre di un team dedicato che si occupa delle operazioni di controllo degli utenti e della privacy a cui poter inviare feedback in caso necessario. Se hai dubbi, contattali al sito e-mail che troverai o eventualmente al numero di telefono.

Come fare i migliori incontri con trans grazie al tuo profilo

Una volta verificato che la piattaforma che hai scelto sia sicuro e affidabile e dopo che avrai effettuato l’iscrizione, sarai ufficialmente dentro un sito d’incontri transex. Ma da dove iniziare? Prima di avviarti a chattare con le migliori travestite e ladyboy in Italia, la cosa più importante da fare è quella di sistemare il tuo profilo.

Il proprio profilo su queste piattaforme online è fondamentale per cercare e farsi trovare dagli utenti che sono interessati a te. Questi portali infatti funzionano grazie a un sistema di ricerca mirata che ti permette di cercare specificatamente transex che siano localizzati vicino a te nella tua zona, oppure con particolari caratteristiche fisiche che ti fanno eccitare di più e che cerchi in un transessuale. Come puoi farlo tu, così anche loro ti cercheranno in base al luogo di residenza, all’età e alle caratteristiche che vogliono trovare in un uomo.

Nel tuo profilo quindi dovrai inserire quante più informazioni dettagliate possibili, in modo da essere facilmente trovato dalle transessuali che sono interessate a fare sesso con te. È importantissimo, proprio per questo, che i dati che inserisci siano veri e veritieri, senza mentire sulla provenienza, l’età o l’aspetto fisico. Questo per due motivi: il primo è che molti portali utilizzano un sistema di sicurezza che bloccano quelli che ritengono profili falsi; il secondo che, se poi incontrerai le ladyboy con cui chatti, rimarranno deluse di vedere qualcuno che non si aspettavano!

Ma cosa dovrai mettere sul tuo profilo?

Iniziamo dalla prima cosa che vedranno di te: la foto. La tua foto profilo è quello che ti contraddistingue e il modo migliore per mostrarti alle ladyboy. Scegli una foto che ti rappresenti per come sei ora e non vergognarti di farti vedere, né della tua privacy: ci sarà sicuramente una ladyboy interessata a te e nessuna foto verrà diffusa dal sito.

Altre due cose fondamentali sono il luogo di residenza e l’età. Anche in questo caso è importante mettere il luogo in cui vivi effettivamente o quello dove vuoi trovare le ladyboy e che usi l’età che hai. Non avere paura di essere troppo grande o troppo giovane: alle donne transessuali interessano sia gli uomini maturi con cui vivere avventure passionali che i giovani ragazzi.

E per finire, la cosa che non deve mandare sul tuo profilo di un sito incontri con trans sono le tue informazioni personali:

  • Etnia (scrivi se sei caucasico, europeo, asiatico, nero, arabo)
  • Stato civile (scrivi se sei sposato, single, nubile, vedovo)
  • Tipo di corpo (se sei alto, basso, muscoloso, tarchiato, slanciato, snello)
  • Colore dei capelli (mori, bruni, biondi, brizzolati)
  • Colore degli occhi (verdi, azzurri, marroni, grigi)

È importante non sottovalutare l’aspetto del profilo e compilare bene tutte le informazioni, senza vergogna né preoccupazioni riguardo alla propria privacy. Un buon profilo ti garantisce che le transex vengano da te e accettino di chattare con te, sentandosi sicure della persona con cui stanno parlando. Se il tuo profilo sarà dettagliato e completo sarà facile per le persone trovarti e sceglierti per chattare con loro ed organizzare incontri con trans. Inizia tutto così, con la chat, e poi si finisce per chiedere lori di uscire per una serata piccante, una cena hot, o una notte di sesso sfrenato.

Siti trans gratis o pagamento? I pro e i contro secondo noi

Ok, abbiamo imparato quali sono le caratteristiche principali da guardare per verificare se una piattaforma è affidabile o no (l’interfaccia utente intuitivo, la qualità dei partecipanti e i sistemi di sicurezza). Abbiamo poi visto come strutturare il proprio profilo e quali informazioni mettere per assicurarci che le ladyboy sexy ci contattino.

Passiamo ora a un’altra domanda che molti si fanno al momento di scegliere il miglior sito d’incontri è se sia meglio iscriversi a una piattaforma gratuita o una a pagamento.

Ci sono migliaia di chat trans gratuite, così come di quelle a pagamento. Non si può dire con esattezza a prescindere se siano migliori le prime o le seconde. Diciamo che se la piattaforma è ben fatta e affidabile non dipende direttamente dal fatto che sia gratis o no. Ci sono molti siti trans gratis affidabili, che ricevono molti feedback positivi dai propri clienti.

Quindi non ci sono differenze?

Non esattamente. Per quanto riguarda le chat per trans, più che altro, si dovrà fare un discorso diverso: le differenze ci sono, ma non stanno solamente nell’affidabilità. La vera differenza tra le due tipologie sta nel fatto che le piattaforme gratuite non offrono gli stessi servizi che offrono invece quelli a pagamento.

Ma come funzionano i siti a pagamento?

È molto semplice. Nella maggioranza dei casi i portali a pagamento ti permettono di accedere a tutta una serie di benefit e di servizi che sui siti gratuiti non sono presenti. Solitamente al momento dell’iscrizione il sistema di propone di fare un abbonamento. Se si sceglie di pagarlo, si paga un abbonamento (mensile o annuale) che ti offre dei bonus come gli annunci trans personalizzati, la possibilità di avere le chat per trans illimitate e la possibilità di inviare proprie foto e propri video sempre in modalità illimitata.

In questo modo chattare con i transessuali diventa un piacere infinito e le probabilità di avere successo con loro aumentano al massimo, così come la tua permanenza sulla piattaforma viene resa più facile e più godibile. Non c’è niente di meglio che chattare online senza limiti.

Non solo, perché solitamente le piattaforme a pagamento sono migliori anche riguardo alla sicurezza. Oltre al fatto che, effettivamente, la probabilità che la piattaforma sia affidabile proprio perché a pagamento è più alta, pagare riserva anche dei bonus a livello dei servizi di sicurezza. In molti casi ti forniscono la possibilità di poter fornire feedback 24h al giorno e di avere un tuo operatore dedicato che risponda a tutte le tue esigenze e alle tue richieste.

Insomma, meglio gratis o a pagamento?

Come abbiamo detto, ogni piattaforma è diversa e offre servizi diversi, che possono piacere o meno ad ognuno di noi. Certamente però la versione di questi portali a pagamento permette di vivere a pieno l’esperienza della chat con le transessuali.

Rispetto della Privacy: come funziona sui siti d’incontri

Una delle preoccupazioni maggiori per chi si iscrive su questo tipo di piattaforme è quello della privacy e del rispetto dei propri dati sensibili privati. Sui siti d’incontri trans a maggior ragione rispetto ad altre piattaforme online, il rispetto della privacy è una cosa importantissima. Non ci si può permettere che le proprie informazioni, le proprie chat e le proprie foto.

Anche in questo caso, la garanzia del rispetto della privacy, dipende dall’affidabilità del sito. Quando il sito abbiamo capito che è affidabile e sicuro, anche le politiche sul rispetto della privacy sicuramente saranno pensate in modo da garantire il massimo della sicurezza.

Come in ogni portale serio e affidabile che si rispetti, anche per quelli che riguardano gli incontri transessuali garantiscono per questo il massimo anonimato e lavorano per garantire la protezione dei dati. Queste piattaforme si avvalgono di sistemi sofisticati di autenticazione, che permettono di individuare anomalie e prevenire qualsiasi eventuale furto di dati o di immagini. In ogni caso, controlla sempre e leggi al momento dell’iscrizione cosa stai accettando prima di cliccare “accetta” ad ogni cosa

Se il portale è ben fatto, vedrai che nel menù si potrà trovare una sezione dedicata alla sicurezza. Lì troverai tutte le informazioni relative alle procedure di controllo applicate dal portale per monitorare il flusso di dati. Troverai sicuramente anche la loro politica sul rispetto della privacy e sulla cessione di dati a terzi. Ogni portale poi offre un servizio clienti dedicato alla sicurezza. Ci saranno sicuramente sempre una mail o un numero di telefono per rivolgersi al team che regola la sicurezza per qualsiasi esigenza sul tema.