In questa recensione su Flirt.com vedremo quali sono gli aspetti e le caratteristiche di questo sito d’incontri che, da molti anni ormai, riscuote un enorme successo tra i single di tutto il mondo.

La nostra recensione parte dalle origini di questa piattaforma.

Flirt.com è uno dei portali di dating più antichi, se così si può dire, presentì sul web.

Viene quindi da pensare che un portale che riesce a restare per 25 anni sulla cresta dell’onda, in un universo così in espansione, riuscendo a resistere alla concorrenza spietata di tanti competitor, abbia davvero una marcia in più.

In questa panoramica su Flirt.com vedremo infatti quali sono gli strumenti che vengono messi a disposizione di chi decide d’iscriversi gratuitamente, soprattutto quali sono le funzionalità e i servizi di cui possono disporre le migliaia di persone presenti che cercano il partner adatto alle loro esigenze.

Innanzitutto, questa piattaforma ha come missione quella di favorire il flirt e gli incontri tra i single di tutto il mondo, attraverso la chat e i servizi di messaggistica istantanea.

Infatti, all’interno, si possono trovare diversi tipi di chat che permettono alle persone più differenti di ritrovarsi, conoscersi e magari incontrarsi dal vivo.

Questo specifico sito è nato principalmente per aiutare gli incontri per appuntamenti occasionali, ma nelle varie chat è possibile davvero conoscere persone per discutere degli argomenti più disparati.

Si possono trovare sezioni più bollenti, in cui puoi condividere o visionare materiale per adulti, oppure delle chat room in cui si arriva a parlare anche di politica e di hobby personali come tra amici.

Negli anni infatti Flirt.com ha allargato i suoi orizzonti, trasformandosi da un portale quasi esclusivamente per appuntamenti occasionali a una piattaforma dove poter incontrare anche persone (single e non) per instaurare delle relazioni stabili e fare nuove amicizie.

Come registrarsi su Flirt.com

La registrazione su Flirt.com è davvero un’operazione semplicissima che richiede una manciata del vostro tempo.

In questa nostra recensione ti possiamo confermare quanto sia facile creare il proprio account per fare il login a Flirt.com.

Per registrarsi occorre ovviamente andare sulla schermata principale e compilare il form che troviamo sulla destra.

Si tratta di poche domande molto immediate, vediamo di cosa si tratta, dovrai infatti inserire:

  • il tuo genere (uomo o donna) e quello di cui sei alla ricerca (persone del sesso opposto o dello stesso sesso);
  • la tua età, ricordati infatti che l’unica condizione per l’iscrizione è quella di essere maggiorenni;
  • un indirizzo email valido;
  • una password;
  • il tuo codice postale di residenza.

Una volta riempiti questi cinque campi obbligatori, il sistema invierà una mail contenente un codice di conferma.

Una volta aperta la mail e cliccato questo codice, automaticamente si confermerà la nostra volontà d’iscriverci al sito.

Da questo momento siamo, a tutti gli effetti, nuovi membri dell’universo di Flirt.com.

Una volta registrato il nostro account possiamo passare alla delicata fase della compilazione del nostro profilo personale, capitolo che approfondiremo in seguito.

Possiamo già inserire una foto profilo per iniziare e arricchirlo con le info che desideriamo condividere con gli altri utenti.

Dalla prossima volta che entrerai nel sito, per accedere alla tua area personale, ti basterà inserire la password e fare il login.

Ricordati quindi di scegliere una password che tu possa memorizzare facilmente, oppure di segnartela da qualche parte magari lontano da occhi indiscreti e da persone che possano insospettirsi (nel caso, ad esempio, tu stia per ordire il tuo partner).

Sappi che nel caso in cui tu non dovessi ricordare la tua password, puoi sempre impostarne una nuova quando vuoi senza alcun problema.

Questo è il primo passo per poter accedere a tutti i servizi che il sito d’incontri ti offre per conoscere i migliori single nelle tue vicinanze, motivo per cui ti viene chiesto d’inserire il tuo codice postale durante la registrazione.

Le caratteristiche di Flirt.com

Flirt.com funziona e lo fa anche molto bene.

Questo è il motivo per cui continua a esistere da 25 anni, nonostante la concorrenza che nel settore del dating è ogni giorno più agguerrita.

Flirt.com, da sempre, è un sito d’incontri che si pone l’unico obiettivo di far conoscere tra di loro il più alto numero di single da tutto il mondo.

Per farlo ha scelto d’impostare la propria piattaforma mettendo al centro di tutto questa unica missione.

Tutti gli aspetti sono funzionali a permettere la conversazione tra gli utenti iscritti, grazie alla creazione di chat di diversi tipo e dalle caratteristiche più differenti.

Innanzitutto, bisogna sottolineare che la navigazione è immediata e intuitiva, tutto il layout è semplice e le varie funzioni a portata di click.

Quindi anche le persone che hanno meno confidenza con la tecnologia e con i portali di questo tipo, possono tranquillamente navigare e accedere a tutti i servizi del portale.

Le chat sono studiate per aiutare il flirt tra i single e la conoscenza del partner più adatto per i tipi d’incontri che desideriamo.

Possiamo filtrare le varie chat a seconda se desideriamo conversazioni più hot, oppure possiamo decidere quanti partecipanti possono partecipare alle room.

Possiamo trovarci a flirtare con una persona grazie alle chat private o ai messaggi istantanei oppure partecipare a chat room di gruppo in cui conoscere anche nuove amicizie con cui scambiare due parole sui propri interessi personali.

Ovviamente è presente la sezione dei profili, tra i quali sfogliare e trovare le persone che più ci attraggono e invitarle in una delle chat che Flirt.com ci mette a disposizione per trovare la compagnia più adatta a noi.

Tra i profili è possibile effettuare ricerche per vicinanza geografica oppure possiamo selezionare un utente solo perché la sua foto profilo ha stuzzicato la nostra curiosità,

Dopo aver provato la piattaforma, per la nostra recensione, abbiamo notato che i servizi e gli strumenti di Flirt.com sono davvero ottimizzati per raggiungere il proprio obiettivo, qualunque sia quello che ci siamo prefissati nel momento dell’iscrizione.

Flirt.com: prezzi e abbonamenti

Uno dei temi che sicuramente più interessa le persone che stanno pensando d’iscriversi al sito Flirt.com è quello relativo ai costi.

La prima cosa da dire, in questa recensione, è che la politica di questo sito rispetto ai costi è la seguente: le donne non pagano.

Avete capito bene, infatti se fate parte del gentil sesso potete tranquillamente navigare sempre e senza limiti su Flirt.com senza avere il minimo costo.

Quindi tutte le donne possono avere accesso a tutte le funzionalità senza bisogno di sottoscrivere alcun abbonamento, mentre il discorso cambia per gli uomini.

Per gli uomini, infatti, il discorso è diverso.

È giusto dire che l’iscrizione e alcune funzioni basilari continuano a essere gratuite per i single in cerca di donne per incontri, ma se si vuole sfruttare a pieno regime il sito con tutte le sue funzionalità, è necessario sottoscrivere un abbonamento.

Gli abbonamenti sono, come per la maggior parte dei siti d’incontri, di differenti tipologie. Generalmente per più tempo ci si abbona, maggiore sarà il risparmio.

Oltre ai classici abbonamenti su base mensile, che poi vedremo, c’è anche la possibilità di sottoscriverne alcuni di prova con una durata di pochi giorni.

Un mini abbonamento è quello, ad esempio, per una prova di tre giorni al costo di 5 dollari. questa è la soluzione ideale per chi vuole farsi un’idea del sito prima di far un investimento più importante.

L’abbonamento per un mese viene a costare 35 dollari, che resta comunque una cifra abbordabile.

Gli abbonamenti premium più lunghi sono quello di tre mesi a 60 dollari (20 dollari al mese) e quello di sei mesi a 96 dollari (16 dollari al mese).

Gli abbonamenti ti permettono di:

  • accedere alle chat in modo illimitato;
  • comparire prima nelle ricerche degli altri utenti;
  • visionare le foto degli altri profili in modo completo;
  • godere di pacchetti extra di sicurezza e di maggior supporto.

Se sei un uomo poi, l’idea di poter trovare tante donne che possono usare gratis il sito, è senza dubbio un grande incentivo a iscriverti a questa piattaforma.

Le informazioni sul tuo profilo

Dopo aver effettuato l’iscrizione e aver creato il tuo account personale è arrivato il momento di compilare il tuo profilo su Flirt.com.

Questo è uno dei momenti che non bisogna affatto sottovalutare, come invece tanti purtroppo fanno.

Capita infatti di trovarsi di fronte a dei profili incompleti che finiscono per non riscuotere interesse da parte degli altri utenti, che finiranno con il saltarlo e passare a quello successivo.

È nostro interesse quindi fare del nostro profilo il miglior biglietto possibile, essendo consapevoli che questo sarà la prima cosa che gli altri vedranno di noi.

In questa recensione ti diamo alcune dritte su come creare un profilo interessante e di successo, seguendo solo questi pochi step:

  • per prima cosa devi completare il tuo profilo con le info che ti vengono chieste dal sito, puoi infatti inserire informazioni sulla tua etnia, sulla tua religione (se vuoi), sul tuo stato civile e su aspetti del tuo aspetto estetico (colore dei capelli, colore degli occhi o tipo di corpo ad esempio);
  • i profili con una foto hanno più probabilità di essere contattati, infatti le donne vogliono vedere chi c’è dall’altra parte dello schermo, detto questo inserisci una foto che valorizzi un tuo pregio estetico e che sia ben illuminata e lucente;
  • cerca, se possibile, di sfruttare il tuo profilo per fare uscire anche qualche aspetto della tua personalità, scrivendo magari quali sono i tuoi interessi personali e le cose che ti piace fare, ricordati che devi suscitare interesse negli altri utenti se speri di essere contattato;
  • cerca di scegliere un nickname diverso dagli altri, qualcosa che possa attirare l’attenzione delle altre persone e che possa anche descrivere un lato del tuo carattere o della tua persona.

Ricordati che l’obiettivo è quello che il tuo profilo possa attirare l’attenzione tra le migliaia di profili che già esistono sulla piattaforma.

Fai il possibile per renderlo originale, ma senza inventarti niente perché l’ultima cosa che vuole una persona che dovesse decidere di contattare proprio te, è quella di avere poi delle sorprese.

Come si dice, meglio un profilo un po’ bruttino ma reale, che un profilo da sogno ma completamente falso.

Quanto sono sicuri i miei dati?

Tra gli ultimi argomenti che andiamo ad affrontare, in questa recensione su Flirt.com, c’è l’importante tema della sicurezza.

La tutela dei propri dati personali e della propria privacy sono uno degli obiettivi che lo staff di supporto Flirt.com si prefigge di perseguire nel modo migliore.

I siti d’incontri, in generale, devono fronteggiare quotidianamente molte insidie come quella della presenza, tra i propri utenti, di profili fake.

Questo sito mette in pratica diverse misure per contrastare il fenomeno, come le misure di controllo sulle immagini sulle fotografie presenti all’interno del sito.

Nel momento in cui, io volessi aggiungere una foto sul mio profilo quest’ultima deve essere autorizzata dallo staff del sito.

Sono infatti diverse le immagini che non si possono caricare, come ad esempio le foto di personaggi famosi, di oggetti e di animali.

Il fatto che molte funzionalità sono a pagamento limita, in un certo senso, i rischi durante la navigazione su questo sito.

Infatti, diventando utenti premium, si ha diritto a pacchetti extra di sicurezza, oltre che a un supporto continuo in caso di problemi durante l’utilizzo della piattaforma.

Molte persone preferiscono, per sentirsi più sicure, navigare in maniera anonima così da non essere visibile agli altri profili, senza lasciare traccia delle loro attività.

Se da un lato questa modalità di navigazione può farti sentire più sereno, dall’altro risulta con l’essere abbastanza limitante.

Sempre meglio pensare di fare un piccolo investimento economico e sottoscrivere un abbonamento per poter sfruttare tutti i servizi del sito senza avere preoccupazione per i propri dati sensibili e per la propria privacy.

Noi lo abbiamo provato e possiamo affermare, senza alcun problema, che gli standard di sicurezza e di supporto, che il sito offre ai suoi utenti, sono davvero alti rispetto alla media degli altri siti presenti in rete, come testimoniano diverse opinioni.

Flirt.com: la nostra conclusione

Siamo arrivati alla fine di questa recensione su Flirt.com e possiamo trarre le nostre conclusioni su questo sito d’incontri che, da 25 anni, fa incontrare e conoscere single di tutto il mondo.

Se non ti è bastato leggere questa recensione, ti consigliamo di cercare le tante opinioni su Flirt.com presenti in rete nei vari forum e blog che trattano il tema delle piattaforme d’incontri.

Il nostro consiglio è quello di prendere sempre con le pinze quanto troverai scritto e, se vuoi farti un’idea tua, di pensare a sottoscrivere un mini abbonamento di prova di tre giorni.

Vediamo insieme quali sono gli aspetti positivi, a nostro parere, di questo sito d’incontri:

  • ovviamente l’esperienza, perché un sito non dura da 25 anni per fortuna o per puro caso, se si resiste alla concorrenza numerosa è perché ci sono i risultati e quindi perché i propri servizi e strumenti funzionano davvero;
  • se sei un uomo troverai davvero molte donne tra gli utenti, perché come abbiamo detto le donne non pagano nulla per usare il sito in tutte le sue funzionalità, quindi i maschietti apprezzano molto tutto ciò;
  • un grande numero d’iscritti che garantisce un continuo ricambio dei profili presenti e che aumenta la probabilità d’incontrare il partner adatto alle nostre esigenze;
  • alti livelli standard di sicurezza e di tutela della privacy e di supporto in caso di bisogno durante la navigazione;
  • presenza di varie tipologie di chat, dalle più bollenti a quelle per scambiare due chiacchiere tra nuovi amici.

L’aspetto negativo che abbiamo riscontrato è quello del bisogno di sottoscrivere un abbonamento se vogliamo sfruttare tutte le funzionalità di questo sito d’incontri.

Nonostante ciò, sono presenti però dei mini abbonamenti di prova di qualche giorno, mentre gli abbonamenti di tre o sei mesi hanno costo contenuto e sostenibile.

Flirt.com è l’esempio di come si possa resistere molto a lungo nel mondo sempre in movimento del dating.

Ci sentiamo di consigliarti di provare un mini abbonamento di pochi giorni per vedere se è il sito giusto per te, fiduciosi del fatto che resterai colpito dai servizi e dalla semplicità di questo decennale sito d’incontri.

Se sei donna, invece, provare non ti costa niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *