Incontri occasionali: cosa sono e come funzionano

Avrete sicuramente sentito parlare più e più volte di incontri occasionali. Vi sarete molto probabilmente chiesti cosa sono, a cosa servono e come funzionano. Sono affidabili? O è qualcosa da cui sarebbe meglio tenersi alla larga? Vediamo per prima cosa qual è il loro scopo, perché esistono e, soprattutto, a cosa servono i siti per incontri occasionali. Molto semplicemente con “incontri occasionali” si intendono appuntamenti con uomini e/o donne della propria zona, oppure di altre città e di età diverse, per differenti scopi. Generalmente si cercano due tipologie di esperienze: occasioni per relazioni non particolarmente impegnative, come flirt o avventure passionali, del sesso occasionale, ma ci sono anche diverse esperienze di chi online ha avuto modo di intraprendere relazioni serie e durature, basate quindi sull’amore e non solo sulla passione o l’attrazione fisica fine a sé stessa. Dipende quindi dalla motivazione che spinge le persone a fare questi incontri. Spesso questi incontri avvengono grazie alle conoscenze effettuate tramite portali di dating online, che permettono − dopo apposita registrazione attraverso un modulo − di scambiare messaggi con altri utenti, avendo così poi l’opportunità di conoscersi e frequentarsi anche nella vita di tutti i giorni, uscendo insieme per un caffè o una qualsiasi attività da condividere. Ultimamente la tendenza di questi siti di incontro sta aumentando vertiginosamente, un po’ ovunque nel mondo, e negli anni ha perso anche un po’ quella visione distorta e in un certo senso negativa che aveva, secondo cui a utilizzare queste piattaforme siano unicamente persone strane o con intenti poco seri. Non sempre (per fortuna) è così, anzi. Sempre più di frequente, le motivazioni che stanno dietro a una registrazione su questi tipi di piattaforma sono ben altre. Vengono inoltre utilizzate sia dagli uomini che dalle donne; da giovanissimi (basta infatti essere maggiorenni), fino ad età più mature.

In realtà queste piattaforme per incontri occasionali vanno spesso incontro a differenti esigenze e necessità, come ad esempio:

  • mancanza di tempo per frequentare qualcuno nella vita quotidiana;
  • ristrette cerchie di conoscenze;
  • voglia di sperimentare qualcosa di nuovo;
  • desiderio di conoscere persone nuove, mai viste prima.

Molto spesso, quindi, dietro ai nickname degli utenti di questi siti troviamo persone serie, che molto semplicemente non hanno modo di conoscere persone nella propria quotidianità, a causa dei troppi impegni (lavoro, università, famiglia ecc), oppure di pochi agganci e conoscenze interessanti. Quante volte sarà capitato anche a voi di dover rinunciare a un appuntamento perché troppo stanchi a causa del lavoro, oppure di lamentarvi perché non riuscite a conoscere persone nuove e interessanti?

Come trovare siti per incontri occasionali

In pochi secondi e con qualche click, grazie al pc o a un qualsiasi dispositivo mobile, avrete modo di scoprire ed entrare a far parte di un’infinità di siti per incontri occasionali. Come dicevano, ne esistono veramente tanti, sia gratis che a pagamento, per giovani, per persone mature, per milf… davvero di ogni tipo! Questi portali nascono per rispondere all’esigenza di chi è alla ricerca di nuovi incontri, per scambiare messaggi e per conoscere single della propria zona, o di altre città, attraverso annunci per incontri occasionali. Spesso si ha il desiderio di incontrare uomini e donne interessanti, per un’avventura passionale, oppure per una relazione più stabile, una vera e propria storia d’amore. Il problema è che, per qualche motivo, non si ha avuto ancora l’opportunità di incontrare la persona giusta, quella che faccia al caso nostro e corrisponda alle nostre necessità. Ecco perché esistono quindi questi siti: per aiutarci a trovare la persona giusta al momento giusto. Trovare un partner che corrisponda ai nostri ideali non è affatto facile e spesso richiede molto tempo, energie e voglia di mettersi in gioco.

Arriviamo però adesso a un’altra delle domande più frequenti: come fare a scegliere un sito di dating rispetto a un altro? Ci sono delle differenze e dei criteri da seguire per capire quali sono i migliori? La risposta è sì. La prima cosa da fare è capire se preferite una piattaforma totalmente gratuita, oppure che offra i propri servizi a pagamento, tramite abbonamento. In un paragrafo apposito − tra non molto − spiegheremo le principali differenze in modo più approfondito. In linea generale potremmo già dire che i siti del primo tipo offrono, oltre alla registrazione gratuita, anche una serie di servizi, come chat, scambio di messaggi privati, visualizzazione di foto, supporto, ecc a costo zero. Quelli a pagamento, invece, offrono gli stessi servizi (alcuni però anche degli extra!) sottoforma di abbonamento Premium, pagando una certa cifra mensilmente, oppure annualmente.

Una delle soluzioni che suggeriamo, soprattutto per chi non ha ancora molta conoscenza e dimestichezza con queste piattaforme, è sicuramente quella di verificare recensioni e opinioni online, in modo da leggere il pensiero di altri utenti che hanno utilizzato quel determinato sito in prima persona e possono offrire preziosi consigli.

Come creare un profilo su un sito di incontri occasionali

Ci siamo: avete scelto finalmente il sito di incontri occasionali che fa per voi. Avete inserito i vostri dati, specificato chi state cercando (un uomo o una donna) e in pochi click avete di fatto completato la vostra registrazione, andando poi a confermare l’account. Adesso siete praticamente arrivati allo step più importante e decisivo: la creazione del vostro profilo. Tutti i siti per incontri occasionali prevedono questo passaggio, che in pratica non serve ad altro se non a presentare voi stessi all’interno della community. Gli altri membri, in effetti, non sanno nulla di voi, non vi conoscono, ma cliccando sulla vostra foto o sul vostro nickname, avranno la possibilità di farlo, di scoprire dei dettagli in più sulla vostra persona: chi siete, cosa vi piace, cosa state cercando e molto altro. Sarete ovviamente voi a decidere cosa dire e quanto.

Come creare quindi un profilo interessante e aumentare così la possibilità di chat e incontri occasionali? Ecco qui qualche consiglio per voi, che vi suggeriamo di non dimenticare:

  1. Scegliete una foto profilo gradevole, in cui vi piacete e pensate di riuscire a stuzzicare l’interesse degli altri utenti. Il vostro obiettivo è fare colpo, giusto? La foto profilo è indubbiamente uno degli elementi più importanti, in grado di suscitare o meno l’interesse delle persone, spingendoli così a un primo contatto con voi. Se piacete a un utente del sito, questo sicuramente non tarderà a scrivervi, per cercare di conoscervi meglio e instaurare un legame con voi.
  2. Raccontate di voi, chi siete, cosa vi piace fare! Ognuno di noi è originale ed ha qualcosa che lo rende unico e differente dagli altri. Avete qualche hobby o passione in particolare? Ditelo! Cercate di essere sempre sinceri e di contraddistinguervi.
  3. Siate diretti e sinceri su quello che al momento state cercando: desiderate un semplice flirt, per passare il tempo e divertirvi, oppure una relazione serie e duratura? Questo è un altro elemento fondamentale, che vi consigliamo di condividere con i membri della community. Nessuno vuole perdete tempo o essere preso in giro, quindi meglio essere onesti fin da subito. Sul sito troverete senza dubbio persone con le vostre stesse necessità, da chi vuole semplicemente divertirsi un po’, a chi mira invece a una relazione più stabile, proprio come voi.

Andando a compilare il più dettagliatamente il vostro profilo, gli altri utenti (tramite degli appositi filtri di ricerca) avranno modo di trovare e selezionare il vostro (tra i tanti presenti), iniziando così a chattare e a scambiare messaggi, se interessati. Questi filtri non sono altro che delle “etichette” che permettono di fare una scrematura tra i tanti profili disponibili sui siti. In linea di massima riguardano l’aspetto fisico (corporatura, colore dei capelli, colore degli occhi, presenza o meno di tatuaggi…), etnia, età, luogo di residenza ecc. In base a queste preferenze, il sito − attraverso un meccanismo interno − offrirà unicamente i profili che rispecchiano quelle determinate caratteristiche, escludendo tutti gli altri che invece non le hanno. In questo modo si risparmia davvero del tempo prezioso, evitando di conoscere persone lontane da ciò che cerchiamo e da quello che realmente vogliamo. Una delle differenze con la normale vita di tutti i giorni è proprio questo, bello, vero?

Consigli utili per siti di incontro occasionali

Siete ancora poco esperti di siti per incontri occasionali e state cercando consigli utili a riguardo, che vi permettano di capire meglio come funziona il tutto e come sfruttarlo al meglio. Abbiamo visto a cosa servono, come registrarsi e come creare un profilo di successo, che stuzzichi il più possibile l’interesse degli altri utenti. Questi step riguardano in linea generale un po’ tutte le piattaforme, quindi sia siti per sesso occasionale, che per rapporti più seri. Nel caso vi siate registrati semplicemente per trovare scopate occasionali, quello che vi preoccuperà maggiormente sarà senz’altro la tutela dei vostri dati e la sicurezza, uniti al fatto di non essere scoperti da potenziali partner o persone a cui volete comunque nascondere la cosa. I siti di dating sono sempre molto attenti a questo e ad altri aspetti, difatti garantiscono l’anonimato fin dal momento della registrazione (inviando via e-mail un apposito codice di attivazione), oltre a preziosi consigli per evitare truffe o diffusione di dati sensibili e/o privati. È sempre consigliabile non fornire mai a nessuno il proprio numero di telefono o altri dati privati, poiché queste piattaforme sono sempre dotate di chat internet, non prevedendo quindi la necessità di utilizzare sistemi esterni o privati, magari più vulnerabili. È inoltre possibile, in caso di bisogno, contattare lo staff tramite diverse modalità: form online, e-mail e di norma, anche tramite telefono.

Meglio i siti di incontri occasionali gratis o a pagamento?

Siamo arrivati a una delle domande principali e più gettonate, che riguardano la scelta della piattaforma di dating alla quale iscriversi. Come già detto inizialmente, esistono sia siti di incontri occasionali gratis, che quelli a pagamento, tramite sottoscrizione di un abbonamento Premium. La registrazione, di norma, è sempre gratuita in entrambi i casi. Quello che cambia è invece la modalità di fruizione dei servizi extra, che nel secondo caso prevedono un pagamento mensile o annuale. Generalmente si può scegliere tra una serie di formule: 1, 3, 6 mesi o un anno.

Ma quali sono questi servizi?

  • chat illimitate: possibilità di scambiare quotidianamente messaggi infiniti
  • aumentare occasioni per un incontro o del sesso occasionale con un partner
  • possibilità di visualizzare foto più grandi
  • ricerche avanzate dei profili
  • supporto avanzato, disponibile 24/24 h

Le piattaforme gratuite offrono le stesse cose a costo zero, mentre altre prevedono degli abbonamenti. Quale sia la soluzione migliore spetta a voi deciderlo, in base alle vostre necessità ed esigenze. Un sito gratuito può essere ugualmente serio e affidabile come uno a pagamento, quindi queste non sempre è una discriminante. La cosa migliore è quindi, come accennavamo all’inizio dell’articolo, quella di andare sempre a verificare la reputazione online del sito in questione, avvalendosi delle opinioni e delle recensioni di utenti che hanno già avuto modo di conoscere e utilizzare, anche in modo occasionale, quella piattaforma specifica.

In un primo momento potreste anche optare di scegliere una piattaforma completamente gratuita, magari per vedere se vi piace, se vi trovate bene all’interno della community e poi passare a una versione a pagamento. Alcuni di questi siti spesso offrono un mini abbonamento di prova, che permette (solitamente per 3 giorni) di testare il sito, vedere come funziona, per poi a propria discrezione, scegliere di procedere o meno con un abbonamento mensile o annuale. Per disattivarlo basterà semplicemente entrare nell’area riservata del proprio account e procedere alla disattivazione.

Importante! Tutela la tua privacy sempre e comunque

Online si ha spesso la sensazione o la preoccupazione di vedere violati i propri dati, si ha paura che vengano gestiti e utilizzati in modo scorretto e lesivo per la nostra persona. Per questo è sempre molto importante prestare la massima attenzione e informarsi il più possibile, specialmente quando andiamo a registrarsi su una qualsiasi piattaforma. Nel caso del sito per incontri occasionali, di norma sono sempre presenti delle sezioni apposite proprio su questo, che possono essere rapidamente consultate dall’homepage o dalla pagina di supporto e/o FAQ (domande frequenti). Al momento della registrazione viene inviato quasi sempre un codice identificativo che garantisce il completo anonimato, senza che vengano diffusi il proprio cognome, numero di telefono, indirizzo o altri dati sensibili e privati. Vengono inoltre forniti importanti consigli su come tutelare la propria privacy anche in maniera personale, evitando ad esempio di fornire via chat (ad altri utenti) il proprio numero o altre informazioni private, se non è ciò che desiderate; viene sempre indicato di segnalare eventuali comportamenti sospetti da parte di altri utenti, come la richiesta di denaro o altri atteggiamenti poco chiari. Per questo, soprattutto all’inizio e per chi si interfaccia a queste piattaforme per la prima volta, è caldamente consigliato leggere queste sezioni utili presenti sul sito.